Disdetta Servizio Elettrico Nazionale

Se siete atterrati su questa pagina è perché molto probabilmente vorreste portare a termine una disdetta del Servizio Elettrico nazionale.

Prima di capire come effettuare il recesso però, vorremmo darvi qualche informazione utile sulla società stessa.

Servizio elettrico Nazionale è una società del gruppo Enel e come tale si occupa della vendita di energia elettrica ai clienti in regime di maggior tutela. Questo vuol dire che la tariffa finale dell’utente varia in base alle fluttuazioni di prezzo stabilite di volta in volta dalla ARERA

L’ARERA è l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente e ha la funzione di favorire lo sviluppo di mercati concorrenziali nelle filiere elettriche, del gas naturale e dell’acqua potabile, prevalentemente attraverso la regolazione tariffaria, dell’accesso alle reti, del funzionamento dei mercati e la tutela degli utenti finali.

Disdire il contratto del Servizio Elettrico Nazionale è molto facile però per evitare equivoci bisogna seguire con attenzione alcuni passaggi. 

Esistono diverse tipologie di disdetta del Servizio Elettrico Nazionale e noi di Disdici.com vi spiegheremo nel dettaglio qual è la disdetta e il modulo disdetta specifico per le vostre esigenze.

INDICE

  1. Servizio Elettrico Nazionale disdetta definitiva
  2. Recesso Enel Servizio Elettrico Nazionale in caso di decesso dell’intestatario
  3. Disdetta Servizio Elettrico Nazionale entro 14 giorni: Recesso anticipato
  4. Moduli e documenti necessari per il recesso Servizio Elettrico Nazionale
        4.1  Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per separazione divorzio 
        4.2  Modulo reclamo Servizio Elettrico Nazionale
  5. Come compilare il modulo per la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale
  6. Come inviare il modulo di disdetta Servizio Elettrico Nazionale
  7. Recesso Servizio Elettrico Nazionale online – Tempi e Costi
  8. Moduli Servizio Elettrico Nazionale scaricabili

È possibile recedere da un contratto con il Servizio Elettrico Nazionale per diverse cause. Tra le principali c’è la scelta di passare ad un altro operatore, il decesso dell’intestatario del contratto ecc.

Servizio Elettrico Nazionale Disdetta definitiva

Se il vostro obiettivo è quello di disdire definitivamente il contratto con il Servizio Elettrico Nazionale dovete scaricare il modulo di disdetta per cessazione del contratto (che troverete alla fine di questo paragrafo e in fondo alla pagina) e compilarlo spedendolo all’indirizzo:

Servizio Elettrico Nazionale Casella postale 1100 85100 Potenza

Se invece desiderate effettuare la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale per passare ad un atro operatore è ancora più semplice; basta contattare il nuovo operatore e sarà lui stesso ad occuparsi della disdetta e del passaggio alla nuova società.

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale

Recesso Enel Servizio Elettrico Nazionale in caso di decesso dell’intestatario

Nel caso in cui l’intestatario del contratto sia deceduto, ad effettuare la disdetta dovrà essere un erede legittimo oppure da colui che ne ha acquisito il diritto.

All’interno del modulo di disdetta del Servizio Elettrico Nazionale è necessario indicare sia i dati di colui che ha acquistato il diritto, sia i dati del deceduto, specificando che si procede alla disdetta a seguito del decesso dell’intestatario.

Se invece non si vuole recedere dal contratto, bisognerà modificare l’intestazione del contratto.

I tempi di espletamento della voltura sono stabiliti dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA): la pratica viene inoltrata al Distributore entro 2 giorni lavorativi dalla ricezione della documentazione prevista ed evasa dal Distributore, in caso di ammissibilità, entro i termini previsti dalla Delibera 147 (5 giorni lavorativi), salvo impedimenti tecnici.

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale per decesso intestatario

Disdetta Servizio Elettrico Nazionale entro 14 giorni: Recesso anticipato

Anche Servizio Elettrico Nazionale da’ la possibilità di recedere dal contratto entro 14 giorni. Il diritto di ripensamento può essere sfruttato da tutti coloro che hanno firmato un contratto telefonicamente o tramite internet, ma non da coloro che hanno firmato il contratto in un locale commerciale.

Se siete tra coloro che hanno firmato il contratto telefonicamente o tramite internet avete il diritto, nel caso in cui poco soddisfatti del servizio o consci che l’offerta  non fa al caso vostro, di annullare il contratto e per farlo potete utilizzare il modulo recesso Servizio Elettrico Nazionale per recesso entro i 14 giorni.

Basta, in questo caso, scaricare il modulo che troverete alla fine di questo paragrafo e in fondo alla pagina, compilarlo interamente e inviarlo al corretto indirizzo:

Servizio Elettrico Nazionale Casella postale 1100 85100 Potenza

 Nel caso in cui abbiate effettuato già tutti i pagamenti per l’attivazione dell’offerta, questi saranno rimborsati.

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale entro 14 giorni (diritto di recesso)

Moduli e documenti necessari per la recesso Servizio Elettrico Nazionale

Il momento della disdetta di un contratto è molto semplice quanto delicato e proprio per questo sono necessarie alcune informazioni. Tra i dati richiesti dal modulo, oltre all’indirizzo del locale o dell’abitazione, il codice fiscale dell’intestatario è fondamentale  allegare una bolletta che indichi la lettura del contatore  e il POD; un codice di 14 o 15 caratteri che identifica il vostro servizio elettrico. Solitamente è indicato sulla bolletta, ma nel caso in cui non riusciate a trovarlo, potete richiederlo al servizio clienti.

Oltre questi dati è doveroso comunicare l’indirizzo a cui inviare la comunicazione di chiusura definitiva del contratto con l’ultima bolletta e il giorno a partire dal quale desiderate cessare il vostro contratto di energia elettrica.

Indispensabile è la fotocopia fronte retro della carta d’identità che deve essere allegata al modulo di disdetta.

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per separazione divorzio – Residenti

Il modulo per la voltura del Servizio Elettrico Nazionale – fornitura energia elettrica per separazione o divorzio -Residenti, deve essere utilizzato da chi ha ottenuto il divorzio o la separazione con l’assegnazione della disponibilità dell’abitazione, che intende richiedere la voltura a suo nome del contratto Servizio Elettrico Nazionale, avendo la residenza all’indirizzo della fornitura di energia elettrica.

I tempi di espletamento della voltura sono stabiliti dall’Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente (ARERA): la pratica viene inoltrata al Distributore entro 2 giorni dalla ricezione della documentazione prevista ed evasa dal Distributore, in caso di ammissibilità, entro i termini previsti dalla Delibera 147 (5 giorni lavorativi), salvo impedimenti tecnici.

Modulo reclamo Servizio Elettrico Nazionale

Il modulo Reclamo Servizio Elettrico Nazionale Enel (ex Enel Servizio Elettrico) deve essere utilizzato dall’intestatario della fornitura di energia elettrica, se lo stesso intestatario non è soddisfatto del servizio o vuole segnalare problematiche che riguardano la sua fornitura di energia elettrica oppure intende comunque presentare un reclamo relativo alle attività di Servizio Elettrico Nazionale. 

Servizio Elettrico Nazionale risponderà entro 40 giorni dall’arrivo del reclamo con una comunicazione scritta sulle azioni adottate per risolvere l’inconveniente segnalato, comunicando anche il nome di chi sta seguendo la pratica.

Di seguito e in fondo alla pagina potrete scaricare il modulo per il reclamo del Servizio Elettrico Nazionale

Modulo reclamo Servizio Elettrico Nazionale

Come compilare il modulo per la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale

È molto semplice compilare il modulo di disdetta; è necessario inserire tutti i dati anagrafici come prima cosa e in seguito inserire tutti i dati relativi all’azienda e al contratto. Indispensabile per la cessazione del contratto è indicare il POD e il codice cliente.

Non dimenticate di acconsentire al trattamento dei dati personali e di firmare.

Come inviare il modulo di disdetta Servizio Elettrico Nazionale

Dopo aver scelto Il modulo di disdetta Servizio Elettrico Nazionale pertinente al vostro caso e dopo averlo compilato in ogni sua parte e dopo aver allegato la fotocopia del documento d’identità dell’intestatario, bisogna inviarlo, tramite raccomandata con avviso di ricezione  all’indirizzo:

 Servizio Elettrico Nazionale Casella postale 1100 85100 Potenza

In alcuni casi è invece possibile avviare la disdetta telefonicamente, contattando il servizio clienti, o via Fax.

Di seguito vi riproponiamo il modulo per la disdetta del servizio Elettrico Nazionale. Questo inoltre potrete ritrovarlo a fine pagina.

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale

Recesso Servizio Elettrico Nazionale Online – Tempi e Costi

Effettuare la disdetta Servizio Nazionale Online è possibile ed è anche più veloce ma dipende se siete possessori di PEC o meno.

Effettuare la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale infatti è possibile via PEC. Per disdire il vostro contratto con Servizio Elettrico Nazionale basterà infatti inviare una disdetta via PEC all’indirizzo:

[email protected]

In questo modo avrete la prova dell’avvenuto invio e ricezione e avrete dei costi di disdetta prossimi allo zero.

Qualora non foste possessori di un indirizzo PEC vi consigliamo caldamente di effettuare il recesso Servizio Elettrico Nazionale con la raccomandata con ricevuta di ritorno.

Come abbiamo visto, la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale è un’operazione semplice e veloce.

Moduli disdetta Servizio Elettrico Nazionale scaricabili

Di seguito potrete trovare tutti i moduli per la disdetta del Servizio Elettrico Nazionale scaricabili gratuitamente.
 

Modulo di disdetta entro 14 giorni – Servizio Elettrico Nazionale

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale per decesso intestatario – cessazione contratto

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per decesso intestatario – Non residenti

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per separazione o divorzio – Residenti

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per separazione o divorzio – Non residenti

Modulo reclamo Servizio Elettrico Nazionale

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per decesso intestatario – Successione residenti

Modulo disdetta Servizio Elettrico Nazionale – senza passaggio ad altro operatore

Modulo voltura Servizio Elettrico Nazionale per decesso intestatario – Residenti

Qualora doveste avere dei dubbi relativi alla recesso Servizio Elettrico Nazionale, potrete comunque visitare il sito dell’azienda al link

Per qualsiasi dubbio o domanda inerente la guida per il recesso del Servizio Elettrico Nazionale  potrete inoltre inviarci una email scrivendoci all’indirizzo [email protected] oppure utilizzando l’apposita sezione del sito.

Per accedere alla sezione contenente tutte le guide alle disdette potete cliccare QUI.