Disdetta CISL – Guida e Modulo alla disdetta sindacale

Se siete arrivati su questa pagina, sicuramente volete effettuare una disdetta della vostra iscrizione al sindacato CISL e non sapete proprio da dove cominciare. Vi spiegheremo come fare, così potrete farlo in modo assolutamente facile e veloce.

È davvero più semplice di quanto crediate ma vi capiamo, doversi interfacciare con la burocrazia non è mai stato il passatempo preferito di nessuno!

Indice

  1. Iscrizione CISL
  2. Cos'è la CISL
  3. Procedura di disdetta iscrizione CISL
  4. Moduli disdetta sindacale CISL
    4.1 Modulo disdetta CISL per i lavoratori dipendenti
    4.2 Modulo disdetta CISL per la scuola
    4.3 Modulo disdetta CISL per i pensionati
  5. Moduli disdetta sindacato CISL scaricabili

Iscrizione CISL

L’iscrizione al sindacato attraverso la tessera CISL, permette ad ogni lavoratore dipendente, di beneficiare di alcuni servizi presso il sindacato come per esempio la dichiarazione dei redditi, consulenze, assegni familiari, ecc.

Chiaramente si parla di un servizio di grande utilità per i lavoratori, ma se siete qui su questa pagina vogliamo rassicurarvi: non è obbligatorio aderirvi quindi è assolutamente consentito fare la richiesta di disdetta CISL.

[fblike]

Può sembrare complesso, ma non lo è affatto. Vedremo insieme attraverso una guida che comprende pochi passi come si può disdire l’iscrizione a CISL

Cos'è la CISL?

Innanzitutto, che cos’è il sindacato CISL e cosa comporta aderirne? 

Nel diritto del lavoro, il sindacato è l’ente che rappresenta le parti (l’azienda e i lavoratori dipendenti) in un rapporto di lavoro. Aderire a un sindacato, CISL in questo caso, comprende oltre alla tessera di adesione che permette agli iscritti di usufruire di numerosi servizi fiscali e consulenze, anche una quota mensile addebitata sulla busta paga di ogni lavoratore iscritto. Non si tratta di una quota uguale per tutti ma di una quota stabilita dal sindacato e dal reddito del lavoratore. 

Le motivazioni principali della disdetta della tessera sindacale CISL potrebbero essere le divergenze con il sindacato stesso (non condividete più le loro opinioni oppure i loro progetti), banalmente non siete interessati a farne parte oppure non vi ricordate esattamente quando vi siete iscritti.

[fblike]

Non vi ricordate di esservi iscritti a nessun sindacato? Potreste averlo fatto nel momento in cui avete usufruito di uno dei loro servizi: dichiarazione dei redditi, richiesta di invalidità, pensione, disoccupazione o altre consulenze.

In ogni caso, potete chiedere la disdetta dell’iscrizione CISL qualunque sia la vostra motivazione: non siete obbligati a fornire nessun tipo di spiegazione a nessun ente.

Passiamo alla procedura di disdetta tessera CISL. Non temete, è molto più semplice di quanto può sembrare. 

Procedura di disdetta iscrizione CISL

Partiamo col dire che non vi è un unico modo per disdire la tessera sindacale CISL. La procedura infatti varierà in base a quella che è la categoria di appartenenza del richiedente.

Per disdire la tessera sindacale CISL e di conseguenza non avere più l’addebito delle trattenute sul vostro stipendio basterà compilare un modulo di disdetta prestampato, compilarlo e spedirlo con una lettera raccomandata A/R all’ufficio amministrativo dell’azienda presso la quale lavorate e alla Ragioneria Territoriale della provincia se siete insegnanti oppure dipendenti scolastici.

Moduli disdetta sindacale CISL

Come abbiamo spiegato in precedenza, quando si vuole disdire l'iscrizione al sindacato CISL vi sono diverse modalità a seconda della categoria di appartenenza.

Infatti, a seconda che siate dipendenti, dipendenti scolastici o pensionati, dovrete usare un modulo di disdetta CISL differente.

Vediamo nei prossimi paragrafi le modalità di disdetta per le varie categorie.

Modulo di disdetta sindacato CISL per i lavoratori dipendenti

Per effettuare la disdetta della tessera sindacale CISL avrete bisogno di un modulo di disdetta che dovrete stampare, compilare e inviare successivamente all’azienda per la quale lavorate. 

In allegato vengono richieste le fotocopie del vostro documento di identità valido e della tessera sanitaria (ex codice fiscale).
Se doveste avere ogni tipo di problema nel disdire la tessera sindacato CISL, vi consigliamo di rivolgervi direttamente al sindacato: un operatore avvierà automaticamente la procedura di disdetta CISL per voi.

[fblike]

Di seguito Disdici.com vi mette a disposizione il modulo disdetta CISL per i dipendenti. Potrete scaricare gratuitamente questo modulo di seguito o in fondo alla pagina.

Scarica il modulo in formato DOC Scarica il modulo in formato PDF

Modulo disdetta iscrizione CISL per la scuola 

Se invece fate parte della categoria insegnanti oppure fate parte del personale ATA, non dovete fare altro che inviare la lettera di disdetta alla Ragioneria Territoriale della provincia nella quale prestate servizio.

Nel modulo di disdetta iscrizione CISL, dovete indicare alcuni dati fondamentali per fare in modo che la procedura vada a buon fine: 

  • Il numero di partita fissa del cedolino
  • Il nome del sindacato, in questo caso CISL.

Una volta spedito tramite raccomandata con ricevuta di ritorno avrete ufficialmente disdetto la vostra iscrizione CISL. 

Di seguito Disdici.com ha creato per voi il modulo di disdetta sindacale CISL. Inoltre potrete scaricarlo in fondo alla pagina.

Scarica il modulo in formato DOC Scarica il modulo in formato PDF

Modulo disdetta iscrizione CISL per i pensionati

Se percepite una pensione e siete iscritti ad un sindacato, autorizzate automaticamente l’addebito mensile  sul cedolino di un contributo associativo.

Per consultare il cedolino dovete registrare un account INPS. Se utilizzate SPID o la Carta Nazionale dei servizi non avrete bisogno di altre autorizzazioni.

Una volta effettuato l’accesso a inps.it, basterà cercare sulla barra della ricerca “Gestione deleghe sindacali su trattamenti pensionistici” e cliccare la voce che vi compare.

[fblike]

Successivamente dovrete fare click sulla voce “Revoca delega esistente” e cliccare sul pulsante rosso “Revoca”. L’ultimo clic su “Conferma l’inserimento” e il gioco è fatto! Non siete più iscritti al sindacato CISL.

Come abbiamo visto insieme, disdire l’iscrizione al sindacato CISL è davvero molto semplice. Basterà seguire le nostre indicazioni passo per passo per effettuare la disdetta CISL nel modo più semplice e veloce possibile!

Moduli disdetta sindacato CISL scaricabili

Di seguito troverete tutti i moduli di disdetta CISL che potrete scaricare gratuitamente sul vostro computer, tablet o smartphone.

Modulo disdetta CISL per i lavoratori dipendenti

Scarica il modulo in formato DOC Scarica il modulo in formato PDF

Modulo disdetta CISL per la scuola

Scarica il modulo in formato DOC Scarica il modulo in formato PDF

Qualora doveste avere dei dubbi o delle domande riguardo la disdetta CISL potrete inviarci un messaggio scrivendo una mail a [email protected]

Alternativamente potrete contattarci tramite l'apposita sezione del sito Disdici.com.

Se avete intenzione di disdire un altro tipo di sindacato, Disdici.com ha creato per voi una guida generica alla disdetta sindacale. Potrete trovarla cliccando questo link.

Se invece volete andare alla sezione dedicata alle disdette cliccate QUI.