Disdetta Telecom 2020 – Guida e Modulo da scaricare

Se avete poco tempo a disposizione e state cercando il modo per effettuare una disdetta Telecom più velocemente possibile, siete nel posto giusto.

In questo articolo vi indicheremo i passi da compiere per effettuare la disdetta Telecom: scorrendo l’articolo, inoltre troverete il modulo per la disdetta ; vi basterà scaricarlo, compilarlo e il gioco è fatto!

Telecom è un’azienda italiana fondata nel 1994 e opera nel settore delle telecomunicazioni; dal 2015 è entrata a far parte della TIM, il più grande distributore di servizi di telefonia mobile, fissa e traffico ADSL, proponendo ai suoi clienti offerte molto vantaggiose, come la fibra ottica.

[fblike]

Se sono tantissimi gli utenti che in Italia e all'estero si appoggiano a questa compagnia telefonica, è anche vero che sono tanti coloro che invece, per diversi motivi, quali il passaggio ad un altro operatore, guasti e problemi relativi alla linea e costi troppo alti, vogliono effettuare un recesso Telecom.

Esistono varie agenzie che aiutano con la disdetta Telecom (basti pensare Altroconsumo, modulo di disdetta Telecom), ma qui su disdici.com troverete senz'altro i consigli migliori per una disdetta rapida e il più economica possibile!

  1. Come fare la disdetta Telecom
  2. Disdetta Telecom entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto
  3. Disdetta Telecom prima della scadenza naturale del contratto
  4. Disdetta linea fissa Telecom: passaggio ad un altro operatore
  5. Disdetta Telecom alla scadenza naturale del contratto
  6. Restituzione delle apparecchiature Telecom
  7. Disdetta Telecom per disservizi
  8. Disdetta Telecom per variazioni contrattuali
  9. Disdetta Telecom per decesso
  10. Subentro Telecom
  11. Disdetta Telecom rifiutata
  12. Moduli disdetta Telecom scaricabili

Come fare la disdetta Telecom

Esistono diverse modalità diverse per attuare il proprio recesso Telecom fisso, in base ai tempi e alle alternative che si preferiscono.

E' possibile disdire Telecom entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto, prima o dopo la sua scadenza naturale, cambiando o meno l'operatore.

Disdetta Telecom entro 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto

Qualora abbiate deciso di firmare un contratto Telecom al di fuori di un locale commerciale (ad esempio per telefono, online ecc.) ma entro 14 giorni dall'attivazione vi accorgete che la promozione non è quella di cui avevate bisogno, potete effettuare il recesso Telecom senza nessun tipo di spese, grazie al diritto diritto di recesso sancito dall'articolo 52 e seguenti del decreto legislativo 206 del 2005, anche detto Decreto Bersani.

Per effettuare la disdetta del contratto vi basterà inviare il Modulo per la disdetta Telecom, che potete trovare alla fine di questo paragrafo e in fondo alla pagina.

A questo punto dovrete inviare il modulo di disdetta tramite una delle seguenti modalità:

  • Raccomandata A/R all’indirizzo:  TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)
  • FAX all’ 800 000 187
  • Posta Elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    [email protected]

Al modulo di disdetta Telecom dovrete allegare la fotocopia di un documento di identità in corso di validità.

[fblike]

Inoltre, nel caso in cui siano state fornite delle apparecchiature in comodato d'uso, sarà necessario restituirle entro 30 giorni dalla disdetta. Spiegheremo più avanti come effettuare la restituzione.

Modulo disdetta Telecom entro 14 giorni


Scarica il modulo in formato PDF

Disdetta Telecom prima della scadenza naturale del contratto

Nel caso in cui vogliate disdire il contratto Telecom prima della sua scadenza, ma siano trascorsi più di 14 giorni dalla sottoscrizione dello stesso, la disdetta richiederà dei costi e delle penali da pagare.

Tali costi di disattivazione variano a seconda del tipo di offerta Telecom e vanno da 35,18€ per la disattivazione del servizio ADSL/voce a 99€ 
per la disattivazione della linea in fibra ottica.

A queste penalità è necessario aggiungere ulteriori spese, indicate dal contratto specifico. Ad esempio, sarà necessario versare 10€ per ogni mese in cui si è usufruito di offerte Telecom con vincolo di 24 mesi.

[fblike]

Anche in questo caso, per effettuare il recesso, bisogna compilare il modulo disdetta Telecom, che troverete alla fine di questo paragrafo e in fondo alla pagina.

Ricordate che è necessario inviare la richiesta di recesso Telecom almeno 15 giorni prima della data in cui si vuole disattivare il servizio, in modo tale da dare il tempo necessario agli operatori per lavorare alla disattivazione del contratto.
La disdetta del contratto Telecom può essere inviata tramite:

  • Raccomandata A/R all’indirizzo:  TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)
  • FAX all’ 800 000 187
  • Posta Elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    [email protected]

A tale modulo andrà, in primo luogo, allegata la fotocopia di un documento in corso di validità.

Inoltre, sarà necessario restituire tutte le apparecchiature ricevute in comodato d'uso per non dover subire delle pesanti penalità (entro 30 giorni dalla disdetta)

Di seguito potete trovare il modulo da scaricare gratuitamente

Modulo disdetta Telecom prima della scadenza naturale del contratto


Scarica il modulo in formato PDF

Disdetta linea fissa Telecom: passaggio ad un altro operatore

Se desiderate, invece, disdire il vostro contratto Telecom per passare ad un altro operatore che vi offre, in questo momento, migliori vantaggi, potete chiamare il numero verde del provider con cui volete fare il nuovo contratto indicando:

  • la nuova promozione che volete attivare
  • il codice di migrazione Telecom, un codice alfanumerico di 7-18 cifre che potete trovare sulle precedenti bollette ricevute

Il passaggio al nuovo operatore è prevista entro 10 giorni lavorativi a partire dalla ricezione della richiesta

Sarà il nuovo operatore ad occuparsi di disdire il contratto Telecom.

In questo caso, tuttavia, se decidete di cambiare operatore prima della scadenza naturale del contratto, sarete tenuti a pagare, per quanto riguarda la Disdetta a Telecom fisso alcune penali, che vanno da 35,18€
per la disattivazione del servizio ADSL/voce a 99€ per la disattivazione della linea in fibra ottica

A queste penalità è necessario aggiungere ulteriori spese, indicate dal contratto specifico. Ad esempio, sarà necessario versare 10€ per ogni mese in cui si è usufruito di offerte con vincolo di 24 mesi.

[fblike]

Inoltre, sarà necessario restituire tutte le apparecchiature ricevute in comodato d'uso per non dover subire delle pesanti penalità, entro 30 giorni dalla richiesta di disdetta.

Più avanti spiegheremo come restituire tutte le apparecchiature ricevute in comodato d'uso.

Disdetta Telecom alla scadenza naturale del contratto

Quando sta per scadere il contratto Telecom, potete decidere di non rinnovare il contratto e chiudere la vostra relazione con Telecom senza spese aggiuntive.

Per effettuare questa tipologia di disdetta Telecom bisognerà compilare l’apposito modulo per la disdetta Telecom PDF e inviarlo come tutti gli altri tipi di moduli per la disdetta Telecom:

  • Raccomandata A/R all’indirizzo:  TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)
  • FAX all’ 800 000 187
  • Posta Elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    [email protected]

Anche in questo caso sarà necessario restituire tutte le apparecchiature Telecom ricevute in comodato d'uso entro 30 giorni, per non incappare in salate penalità, e allegare la fotocopia del documento di identità dell'intestatario del contratto.

Di seguito e in fondo alla pagina potrete scaricare il modulo di recesso gratuitamente

Modulo disdetta Telecom alla scadenza del contratto


Scarica il modulo in formato PDF

Restituzione delle apparecchiature Telecom

Come abbiamo anticipato, in ogni caso, se volete disdire il vostro contratto con Telecom sarà necessario restituire tutte le apparecchiature ricevute in comodato d'uso entro 30 giorni dalla richiesta di disdetta. Altrimenti incapperete in pesanti penalità.

Dovrete, quindi, inviare tutte le attrezzature per pacco postale al seguente.

Telecom Italia S.p.A. c/o Geodis Logistics, Magazzino Reverse A22, Piazzale Giorgio Ambrosoli snc – 27015 Landriano (PV).

Aggiungendo la fotocopia di un documento di identità valido e l’apposito modulo compilato in ogni sua parte

Altrimenti, sarà possibile restituire le apparecchiature direttamente nei centri Telecom appositi, ovvero:

  • Roma: Viale Liegi, 31
  • Milano: Piazza Cordusio snc – ang. Via Broletto
  • Napoli: Centro Direzionale – Isola A4
  • Palermo: Via della libertà, 37/d
  • Treviso: Via XX Settembre, 2

Nel prossimo paragrafo vedremo come effettuare il recesso Telecom per disservizi.

Disdetta contratto per disservizi

È possibile eseguire un recesso Telecom senza pagare costi aggiuntivi in caso di disservizi e/o mal funzionamento della rete. Situazioni di questo genere si verificano maggiormente con le connessioni di rete.

Qualora, infatti, l’ADSL non funzioni o non mantenga la velocità stabilita nel contratto, è possibile effettuare la disdetta della linea fissa di Telecom senza pagare penalità.

Per evitare qualsiasi tipi di scorrettezza da parte dell’utente, prima di effettuare la disdetta Telecom bisogna esporre il problema all’operatore, il quale si preoccuperà di effettuare un Test dell’ADSL con valore legale.

[fblike]

Per avere un'idea della velocità della vostra linea potete anche fare lo Speed Test cliccando QUI.

In seguito sarà possibile inviare un reclamo con i risultati del test a conferma.

Da questo momento in poi l’azienda in questione, Telecom, ha 30 giorni per ripristinare il servizio. Se, passati i 30 giorni, il disservizio continua a manifestarsi, potete richiedere il recesso immediato dal contratto Telecom.

Modulo disdetta Telecom per disservizi


Scarica il modulo in formato DOC


Scarica il modulo in formato PDF

Disdetta per variazioni contrattuali

L’articolo 70, comma 4 del art. 70, comma 4 del Codice delle Comunicazioni Elettroniche, sancisce il dovere dei gestori ad avvisare i clienti con almeno 30 giorni di anticipo di eventuali variazioni contrattuali, specificando la possibilità del cliente di disdire senza pagare alcuna penale se il cliente non accetta le nuove condizioni.

In tal caso, quindi, avete la possibilità di disdire Telecom, entro i 30 giorni successivi (se le condizioni non vi soddisfano) senza pagare alcun sovrapprezzo.

Disdetta Telecom per decesso

Nel caso in cui siate portati ad effettuare la disdetta per il decesso dell'intestatario del contratto dovrete seguire la stessa procedura illustrata nella sezione riguardante la scadenza naturale del contratto; inviando quindi l'apposito modulo per la disdetta tramite una delle seguenti modalità:

  • Raccomandata A/R all’indirizzo:  TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)
  • FAX all’ 800 000 187
  • Posta Elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    [email protected]

Allegando il certificato di morte dell'intestatario e restituendo le attrezzature.

Nel caso in cui, invece, abbiate intenzione di eseguire un subentro, la procedura è quella indicata nel prossimo paragrafo.

Di seguito potrete scaricare gratuitamente il modulo disdetta Telecom per decesso

Modulo disdetta Telecom per decesso


Scarica il modulo in formato DOC


Scarica il modulo in formato PDF

Subentro Telecom

Ci concentriamo dapprima sullo specifico caso in cui il subentro Telecom sia richiesto da un erede (successivamente un decesso); tuttavia è necessario ricordare che il termine subentro rappresenta quel processo con cui è possibile trasferire il proprio abbonamento, in questo caso di Telecom, ad un’altra persona (fisica o giuridica) in maniera del tutto gratuita; in cui il nuovo cliente dovrà farsi carico di tutte le spese contrattuali, mantenendo attiva la precedente offerta. Per questo motivo, esistono numerose tipologie di subentro.

Per quanto riguarda il già citato subentro richiesto da un erede successivo al decesso dell’intestatario dovrete chiamare il Servizio Clienti TIM al 187 o fornire una richiesta scritta di subentro Telecom/TIM secondo le precedenti modalità (Casella Postale, Fax o PEC precedentemente forniti), allegando l’autocertificazione del decesso, il documento di identità e il codice fiscale nonché i contatti telefonici del nuovo intestatario.

[fblike]

Potete, altrimenti, fare un subentro richiesto da un familiare, inoltrando la richiesta da parte dell’intestatario attuale, chiamando il Servizio Clienti TIM al 187 o compilando il modulo sull’ area riservata di MY TIM. Il nuovo intestatario dovrà specificare la modalità di pagamento preferita.

Subentro Telecom per coniugi separati

Esiste poi il subentro Telecom richiesto da coniugi separati in cui bisognerà contattare il Servizio Clienti TIM o richiedere in forma scritta all’indirizzo già fornito il modulo, allegando l'autocertificazione di separazione

Per quanto riguarda tutti gli altri casi sarà necessario inoltrare la richiesta con uno dei metodi precedentemente forniti (Casella Postale, Fax o Pec), allegando il documento di identità sia del subentrante e del richiedente insieme al consenso della trattazione dei dati personali, la modalità di pagamento e l’apposito modulo.

Disdetta Telecom rifiutata

Telecom può, da contratto, non accettare una disdetta soltanto se ci sono mancanze da parte del cliente. Le mancanze consistono nel non pagare le bollette, inviare una richiesta non correttamente o non allegare il modulo corretto. Dovete, per questo, prestare attenzione in tutte le fasi di disdetta Telecom, dovete scegliere il modulo adatto alla vostra richiesta e compilarlo correttamente.

In caso di contrasti potete rivolgervi al Corecom, il Comitato Regionale per le Comunicazioni della vostra Regione, sarà l’intermediario tra voi e l’azienda di riferimento.

Moduli disdetta Telecom scaricabili

In questo paragrafo finale potete trovare i moduli di recesso Telecom per le tipologie di disdetta sopra menzionate.

Modulo disdetta Telecom entro 14 giorni


Scarica il modulo in formato PDF

Modulo disdetta Telecom prima della scadenza naturale del contratto


Scarica il modulo in formato PDF

Modulo recesso Telecom alla scadenza del contratto


Scarica il modulo in formato PDF

Modulo recesso Telecom per disservizi


Scarica il modulo in formato DOC


Scarica il modulo in formato PDF

Modulo recesso Telecom per decesso


Scarica il modulo in formato PDF

Qualora doveste avere dei dubbi relativi al recesso del contratto Telecom, potrete comunque visitare il sito dell’azienda al link https://www.tim.it/.

Per qualsiasi dubbio o domanda inerente la guida alla recesso Telecom potrete inoltre inviarci una email scrivendoci all’indirizzo [email protected] oppure utilizzando l’apposita sezione del sito.

Per accedere alla sezione contenente tutte le guide alle disdette potete cliccare QUI