Disdetta TIM per decesso 2020 – Guida e Modulo da scaricare

Se siete atterrati su questo sito è perché, molto probabilmente, avete intenzione di effettuare una disdetta Tim per decesso.

Disdici.com in questo articolo vi guiderà alla disdetta TIM, nel particolare quella per decesso, fornendovi tutti i moduli necessari per il recesso e cercherà di dare una risposta a tutte le vostre domande.

[fblike]

Leggendo la  nostra guida non solo riuscirete a portare a termina la disdetta senza nessun problema ma vi renderete conto che, come in tutte le disdette, anche la disdetta TIM per decesso è molto più semplice effettuarla che spiegarla.

Disdici.com vi indicherà i costi della disattivazione TIM e, nel caso di dispositivi presi in comodato d’uso, vi indicherà il modo per restituirli e l’indirizzo a cui spedirli.

Se siete ancora intenzionati ad effettuare una disdetta Tim per decesso non vi resta che spendere pochi minuti del vostro tempo per leggere questa guida. Cominciamo!

Indice

  1. L’abbonamento TIM
  2. Recedere dal contratto TIM
  3. Disdetta Tim: le tipologie di disdetta
  4. Disdetta TIM per decesso: come funziona
  5. Disdetta TIM per decesso: come effettuarla
  6. Disdetta TIM per decesso: costi e tempistiche
  7. Reclamo TIM per mancata disdetta
  8. Modulo disdetta TIM per decesso

L'abbonamento TIM

Prima di spiegarvi come effettuare la disdetta TIM per decesso è necessario capire cos’è l’abbonamento TIM e come funziona.

L’abbonamento TIM è ovviamente un vero e proprio contratto che permette, pagando una determinata somma, di godere di alcuni servizi offerti da TIM.

[fblike]

Questa, essendo una tra le più grandi reti di telecomunicazione in Italia, offre tantissimi servizi legati alle telecomunicazioni. Tante le promozioni di telefonia fissa e di telefonia mobile, ma anche ADSL e fibra fino a uno degli ultimi servizi che TIM ha messo  a disposizione dei propri clienti, ovvero TIM Vision ( A questo link potete trovare la disdetta TIM Vision).

Nonostante le tante offerte e promozioni capita sovente che gli utenti vogliano richiedere la disdetta TIM, anche per decesso.

I motivi per cui si richiede una disdetta TIM possono essere molteplici, dal passaggio ad un altro operatore che offre promozioni più vicine alle vostre esigenze fino alla disdetta per decesso.

Recedere dal contratto TIM

L'abbonamento TIM, come tutti gli altri abbonamenti relativi alla telefonia, richiede una disdetta che sia legalmente riconosciuta.

Cosa intendiamo dire con ''legalmente riconosciuta''? Intendiamo dire che la disdetta deve valere come prova anche qualora vi siano dei contenziosi con il provider di telefonia, in questo caso TIM, dopo la disdetta stessa.

Per far sì che la disdetta assuma una validità legale, Disdici.com vi consiglia vivamente di effettuare qualsiasi tipo di disdetta, anche la disdetta TIM per recesso tramite i seguenti canali:

  • Raccomandata con ricevuta di ritorno
  • PEC (Posta Elettronica Certificata)

Avendo fatto queste premesse, vedremo infatti nei prossimi paragrafi come disdire il contratto sottoscritto con TIM.

[fblike]

Prima però di andare a fondo nelle modalità di recesso, cerchiamo di capire quali sono le tipologie di disdetta che potremo effettuare quando parliamo di disdetta TIM

Disdetta Tim: le tipologie di disdetta

Abbiamo detto più volte che è possibile effettuare una disdetta TIM in ogni momento rispettando ovviamente le condizioni del contratto stesso. Assodato questo principio, non ci resta che vedere quanti e quali sono i tipi di disdetta di un contratto telefonico,  TIM nel nostro caso.

  • Disdetta entro i primi 14 giorni dalla firma del nuovo abbonamento
  • Disdetta anticipata, che può essere avviata in qualsiasi momento
  • Disdetta e passaggio ad un altro operatore 
  • Disdetta definitiva che non prevede il passaggio ad un altro operatore
  • Disdetta per decesso

Ai diversi tipi di disdetta sopra elencati si aggiunge anche la disdetta derivante da un disservizio della linea. Nel caso in cui non riusciate a telefonare oppure nel caso in cui la vostra rete interna abbia smesso di funzionare proprio nel momento del bisogno, mentre lavoravate per esempio, potete recedere dal contratto TIM.

In  questo caso si parla di risoluzione contrattuale per inadempimento e non di vera e propria disdetta; la differenza è molto importante perché la risoluzione, a differenza della disdetta, prevede non solo la disdetta dell’abbonamento ma anche il risarcimento del danno subito a causa del mal funzionamento della linea TIM.

Dopo aver fatto una panoramica di quelle che sono le possibilità che ci troviamo di fronte quando vogliamo approcciare una disdetta TIM, possiamo quindi vedere come funziona e come effettuare una disdetta TIM per decesso.

Disdetta TIM per decesso: come funziona

Dopo aver spiegato ampiamente cos’è TIM e i diversi modi di disdetta siamo finalmente arrivati al punto che maggiormente ci interessa: la disdetta TIM per decesso. A differenza della disdetta entro i primi 14 giorni dalla firma del contratto o della disdetta anticipata che può essere effettuata in qualsiasi momento, la disdetta TIM per decesso è una disdetta diversa, giustificata da un evento non voluto.

Nel momento in cui un utente TIM decede, per l'azienda è come se non accadesse nulla, o meglio, la TIM continuerà a mandare le bollette al all'intestatario del contratto fino al momento  in cui il contratto di telefonia non viene esplicitamente disdetto.

[fblike]

Il decesso di un cliente, nel caso di TIM, non presuppone automaticamente l’interruzione del contratto che invece continuerà ad essere valido fino a quando gli eredi o chi per loro non effettueranno una comunicazione scritta tramite un modulo di disdetta TIM per decesso.

Questo accade perché i rapporti economici sopravvivono ai propri titolari passando agli eredi. Saranno infatti quest’ultimi a doversi occupare di effettuare la disdetta TIM per decesso.

Disdetta TIM per decesso: come effettuarla

Effettuare una disdetta TIM per decesso è molto più semplice di quello che si possa pensare; funziona infatti un po’ come per gli altri tipi di disdette.

Il primo passo è senz'altro quello di scaricare il modulo adatto al tipo di contratto, considerando se l’intestatario deceduto aveva richiesto un dispositivo in comodato d’uso o meno. 

[fblike]

Bisogna quindi distinguere tra il Modulo disdetta TIM per decesso con telefono a noleggio e senza telefono a noleggio.

Dopo aver capito qual è il modulo di disdetta TIM per decesso che fa al caso vostro bisognerà scaricarlo, compilarlo in ogni sua parte ed inviarlo tramite:

  • Raccomandata A/R  all’indirizzo:
    TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111, 00054 Fiumicino, Roma
  • PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo:  [email protected]
  • Area Clienti TIM online al seguente link

Non dimenticate che quella che state facendo è la disdetta TIM per decesso e per questo motivo sarà necessario allegare al modulo di disdetta i seguenti documenti:

  • L’autocertificazione che indici la certificazione di morte dell’intestatario;
  • Una fotocopia del documento d’identità di chi effettua la richiesta di disdetta;
  • Un recapito telefonico;
  • L’ultima fattura di chiusura del contratto.

Disdetta TIM per decesso: costi e tempistiche

La disdetta TIM per decesso come tutte le disdette prevede  un costo minimo di 30 euro a cui vengono aggiunti i 6,50 euro della raccomandata con avviso di ricevimento (qualora la faceste in modo cartaceo).

[fblike]

Nel momento in cui viene effettuata una disdetta TIM per decesso è obbligatorio pagare le bollette fino a quando la linea telefonica non viene completamente disattivata.

Attenzione! È possibile che l’azienda, TIM nel nostro caso, chieda il pagamento di una penale; questo avviene nel caso in cui il cliente ormai deceduto aveva stipulato il contratto da meno di due anni, 24 mesi per essere precisi.

In situazioni di questo genere, l’erede o chi si occupa della disdetta, probabilmente si troverà a pagare una penale la cui cifra è già determinata ed esplicitata in una delle clausole del contratto di abbonamento. 

Vi consigliamo quindi, per evitare sorprese, di leggere bene il contratto che volete disattivare, leggere tutte le clausole e prestare attenzione alla data in cui è stato firmato il contratto.

Se la richiesta di disdetta TIM è stata effettuata correttamente, con la compilazione del modulo di disdetta e l’invio dello stesso,  insieme a tutti i documenti richiesti, a gli indirizzi sopraindicati, non vi resta che aspettare 30 giorni affinché il recesso del contratto TIM diventi effettivo.

Reclamo TIM per mancata disdetta

Il processo di una disdetta TIM è molto più semplice a farsi che a dirsi , ve ne accorgerete subito anche voi, ma è anche vero che bisogna prestare molta attenzione durante il processo stesso.

Se dopo 15 giorni dall’invio della richiesta di disdetta TIM per decesso la linea telefonica dovesse essere ancora attiva è necessario intervenire immediatamente scrivendo una lettera di reclamo da inviare alla Compagnia, TIM  nel nostro caso.

[fblike]

Non sottovalutate il reclamo perché in realtà, questo è necessario affinché la Compagnia esegua il suo dovere, quello di intervenire tempestivamente, risolvere il problema ed evitare di effettuare fatture sbagliate.

Nel caso in cui TIM vi dovesse inviare le bollette successivamente alla vostra comunicazione di disdetta, vi consigliamo quindi di effettuare un reclamo formale in forma scritta perché questo vi permetterà di:

  • Ricostruire i fatti e comprovarli;
  • Certificare la data in cui è stato inviato il reclamo.

La Compagnia vi da la possibilità di scegliere la modalità in cui potete inviare la lettera di reclamo:

  • Fax al numero
    800 000 187 per i privati della linea fissa
    800 600 119 per i privati di linea mobile
    800 000 191 per i business

  • Raccomandata A/R all’indirizzo:

    Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) – per i clienti della linea fissa.

    Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) per i privati della linea mobile

    Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM)  - per tutti i business

Dopo aver visto in che modo inviare il reclamo per mancata disdetta vediamo nel prossimo paragrafo quali sono i moduli da utilizzare per la disdetta.

Modulo disdetta TIM per decesso

Di seguito potrete scaricare gratuitamente il modulo di disdetta per il vostro contratto TIM

Modulo disdetta TIM per decesso


Scarica il modulo in formato PDF

Qualora doveste avere dei dubbi relativi alla disdetta TIM per decesso potrete comunque visitare il sito dell’azienda.

Per qualsiasi dubbio o domanda inerente la guida al recesso TIM per decesso potrete inoltre inviarci una email scrivendoci all’indirizzo [email protected] oppure utilizzando l’apposita sezione del sito. Per accedere alla sezione contenente tutte le guide alle disdette potete cliccare QUI